Palermo _ Città dei sensi

01b8bab3a52236740f015c2a095b496d5d4cf893c3

Messo un piede fuori dall’aereo e vieni preso a schiaffi dall’umidità salmastra nell’aria e dal sole già caldo di Maggio.

In taxi verso il centro città e ridi sotto i baffi per il colorito chiacchierare palermitanissimo dell’autista, che parla ovviamente di calcio e della moglie che lo fa ingrassare.

Arrivo in stazione centrale e sei travolto dal calore dell’abbraccio delle amiche e dal profumo di arancine fritte nell’aria.

Passeggiata a Ballarò e sei stordito dalla luce rossastra sotto i tendoni, il profumo delle spezie e il “vanniare” dei pescivendoli e fruttaroli.

Pranzetto alla prima rosticceria a caso tra le bancarelle e l’acquolina è in festa sotto la lingua e lo stomaco in concerto, nell’attesa che arrivino panelle e crocchè, caponata e beccafico, pane siciliano e frittura mista. Si paga una miseria.

Un salto alla cattedrale.Il suo splendore è abbagliante. Non riesci a resistere alla prima brioche della stagione: frutti siciliani e ricotta. Te la gusti appassionatamente e scambi due chiacchiere con il proprietario della gelateria, come se si fosse  amici di una vita.

Continua la passeggiata. Foto ad ogni angolo, come se non l’avessi mai vista quella città. Affascinante, profumata e calda.

01bee3d8bf2e48019c85e38ec75787713d701a00862

Finalmente il mare, le barche, ancora foto, le amiche, le risate, i pettegolezzi, l’erba, la frutta fresca, il mercatino vintage, la vucciria, la gioia e la leggerezza.

Il sole se ne sta andando. Torni a casa, ti fai bella e poi di nuovo fuori: aperitivo, passeggiata, processione con tanto di banda e prima bottiglia di vino. Bianco e freschissimo. Si sente già l’estate lontana nell’aria. Giù in una delle centinaia di piazzette del centro.  Ti impossessi di un marciapiede che fa da poltrona per tutta la notte. Seconda bottiglia.

E’ tardi. Con la testa che gira un po’, ti avvii verso casa a braccetto con le tue amiche . Piccole commarelle, finalmente insieme dopo tanti mesi. Le risate, i commenti su potenziali corteggiatori e i sogni per il futuro.

01cd966f39d20fbb97870ac9c4cc763f9d66f892c4

La prima giornata è andata.

Colazione…

Colazione…

Colazione!!!

In un bar a cui non daresti una lira da fuori, dentro ti perdi e non riesci a scegliere: cannoli, bomboloni, ricotta, pistacchi, geli alle fragole, arancine, calzoni e pizzette… Scegli un bombolone alla ricotta, caffè e non ancora stanco, prendi una cosa senza nome, fritta, inzuccherata e ripiena di ricotta. C’è chi non disdegna neanche la colazione salata. Tutto è permesso lì!!!

Scopri ancora cose straordinarie da vedere. Un campanile. Sali su. Elmetto. Respiro profondo e la città è inginocchiata ai tuoi piedi. Da nord a sud, dalle colline al mare. Le campane rintoccano.  Spavento e poi risate.

Gli occhi lacrimano un po’ per la luce calda nell’aria. Via alla volta del miglior posto in città per sua signoria “Sette veli”. Non hai veramente fame, ma non puoi perdertela. Ti sforzi di mangiarla lentamente. Vuoi che quel piacere duri un’eternità. Gioia!

019c2ba1c19078c7be26b5787c4999f5da582d5fdd - Copia

Ancora cielo azzurro, cupolette maiolicate, palazzi fatti di pietra e storia. Godi degli ultimi minuti di questa bella città.

Occhi chiusi! La respiri, la sospiri, l’annusi, la tocchi, la gusti, l’ascolti, la rimpiangi, la sogni, ridi con lei e di lei…

C’è un’altra città che riesce a coinvolgere così tanti sensi in una manciata di istanti come Palermo? Nel mio cuore no! C’è solo lei!!!

Si ringrazia per le 24 ore palermitane: Angelica, guida prelibata e di alto spessore culinario, dispensatrice di detti all’antica, battute e genuina sicilianità; Federica, che è riuscita a far coincidere il giorno del mio arrivo con quello della sua partenza, saggezza e schiettezza disarmante, occhio calante passate le 11 di sera e sorriso al “l’acqua mi vagna u ventu m’asciuca”.

Grazie belle donne per questo tempo insieme, sempre genuino, intellettualmente alto, culinariamente sublime e soprattutto pieno di veri sorrisi!!!

Vi voglio bene!

0131d8f3b8eb5fe1bd8d3b63908e204cf06ac9a673

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...